16Jan

#ArtArtusi Hackathon, a Forlì il 18 e 19 febbraio

Tutto pronto per l’Hackathon #ArtArtusi di Forlì. Il 18 e 19 febbraio studenti, professionisti e amanti del buon cibo saranno chiamati a trovare nuove modalità tecnologiche per rinnovare l’eredità di Pellegrino Artusi e diffondere la cultura della cucina domestica italiana nel mondo. L’#ArtArtusi hackathon, ideato da Casa Artusi, Progetto Terra del Buon Vivere, Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e Catchy e, avrà luogo presso la Chiesa di San Giacomo a pochi passi da Forlimpopoli, la città natale di Pellegrino Artusi. 

L’evento gratuito è aperto a tutti gli appassionati di sviluppo software, UX e UI designer e Frontend developer. Oltre a esperti di marketing, business models, vendita, comunicazione, branding, 3D making e product design.


Guarda il video di Presentazione dell’#ArtArtusi Hackathon di Forlì
 

 

 

Le idee più innovative per comunicare ed esportare la cucina domestica italiana, con particolare attenzione alle ricette di festa da sempre strumento d’unione e rete tra regioni e culture diverse, verranno supportate da Mentor e giudici in ambito tecnologico, culinario ed istituzionale. A disposizione dei partecipanti vi saranno alcuni estratti del manuale “La scienza in cucina” di Pellegrino Artusi; immagini, foto e ricette del mondo artusiano e il supporto di community e startup innovative come il laboratorio TheFabLab, che si dedica alla manifattura digitale attraverso l’utilizzo di stampanti 3D.

Al termine dell’evento, ai team vincitori verranno attribuiti i seguenti corrispettivi:

6.000 euro per il primo progetto selezionato
3.000 euro per il secondo progetto selezionato
2.000 euro per il terzo progetto selezionato

 

Partecipare è semplice: è sufficiente accedere alla sezione dedicata all’#artartusi hackathon sulla piattaforma Eventbrite o registrarsi al form qui sotto.

 

 

L'#ArtArtusi Hackathon è organizzato da Talent Garden. Per avere maggiori informazioni o restare sempre aggiornato visita il sito www.artartusi.com.

 

28Nov

Catchy tra gli ideatori del progetto che reinterpreta l’eredità di Pellegrino Artusi in chiave innovativa e tecnologica

The Feast Days Food in Artusi Cuisine - Art Artusi Hackathon