23Mar

Eva contro Eva. Scontro tutto al femminile per la settimana social

In principio era stato Eva contro Eva. Nelle 24 ore comprese tra il 12 e il 13 marzo, grazie all’#Isola, è apparso più appropriato parlare di Alessia contro Eva. La bionda conduttrice del reality campione d’ascolti della Mediaset e l’ex stella dell’hard hanno catalizzato l’attenzione del chiacchiericcio social nazional popolare in seguito allo scontro verbale che le ha viste protagoniste. Pomo della discordia la presunta veridicità delle affermazioni della Henger circa il cannagate avviatosi a partire da Francesco Monte. La reazione dell’etere è stata immediatamente netta, ponendo su fronti opposti chi sosteneva la conduttrice e chi viceversa rendeva plauso all’aplombe dell’isolana di fronte alle accuse della prima.

La questione ha ingenerato una tale mole di tweet che nemmeno la professionalità e l’eleganza di Franca Leosini è riuscita a reggere il confronto. Nella giornata dell’11 marzo le attenzioni sono state ugualmente tutte volte alla sua seguitissima trasmissione di inchiesta #storiemaledette.

 

A sedere di fronte la gloria del giornalismo femminile italiano due dei volti simbolo della cronaca nera degli ultimi anni: Sabrina Misseri e Cosima Serrano. Madre e figlia, entrambe giudicate colpevoli della morte di Sarah Scazzi, hanno ceduto quasi subito sotto il peso delle parole sapientemente cesellate della Leosini.

Solo il calcio è riuscito a tenere testa alla forza attrattiva dell’#isola e di #storiemaledette. Nella giornata del 14 grazie alla vittoria dei bianco neri nello scontro #juveatalanta.

E il giorno successivo per il match degli ottavi di finale dell’Europa League #arsenalmilan, in cui i tifosi rosso neri hanno riversato in rete tutto il malcontento per le tre reti subite dalla squadra avversaria.

Unica nota di colore la polemica sorta in seguito alle dichiarazioni della presentatrice Rai, Elisa Isoardi. Su di lei è piovuta tutta l’ironia degli utenti di Twitter, in seguito alle sue dichiarazioni circa il ruolo della donna.

 

A suggellare una settimana ad altissimo tasso di spettacolo e intrattenimento ci hanno pensato anche le spinte giunte dagli utenti e dai numerosi influencer. #StorieMaledette, in particolare, ha trascinato nell’agone 2.0 di Twitter anche personalità del piccolo schermo e del web come @stanzaselvaggia, @rossbrescia e @peregopaola.

14Mar

Tra #MaratonaMentana, gli #Oscar e l'addio a #HarryPotter

20Feb

Dovevano arrivare Confindustria e la comune passione per i felini affinché si interrompesse la lunghissima egemonia di calcio e TV nella top ten dei trending topic su Twitter, dittico formato dal calcio e dalla programmazione televisiva.

Le #assise2018 di Confindustria e la #festadelgatto rompono l’egemonia social di calcio e tv

06Feb

Trionfo dello spettacolo tv sul podio social: le elezioni possono attendere