13Feb

Social Sanremo 2018

Il Festival della canzone italiana, giunto alla 68esima edizione, anche quest’anno promette di battere ogni record di coinvolgimento social. Lo scorso anno, nella sola serata finale che vide trionfare la canzone di Francesco Gabbani Occidentali’s Karma, i numeri furono impressionanti. “Oltre 6 milioni di interazioni totali su Instagram, Facebook e Twitter. Nel suo complesso il Festival registrò 37,3 milioni di interazioni confermandosi l’evento più social di sempre. Su Twitter, in particolare, le interazioni furono 539 mila”, così ha affermato l’Ufficio Stampa Rai al termine della manifestazione. La Data Intelligence, avviata a partire dalla data dell’ufficializzazione dei concorrenti, ha evidenziato subito un forte coinvolgimento degli utenti del web. Ormai rito laico del piccolo schermo, l’annuncio dei 20 big ha suscitato un ampio dibattito e i protagonisti del Festival hanno avviato numerose conversazioni sui social media.

 

 

La ricerca ha preso in esame gli account social dei presentatori e dei concorrenti, sia big che nuove proposte. Su Twitter, dopo l’account ufficiale del Festival, si sono distinti per tweet e comunicazione gli artisti Ermal Meta - che gareggia nella categoria dei “big” - e Lorenzo Baglioni - giovane cantante della sezione “nuove proposte 2018”. Solo due donne, Noemi e Annalisa, hanno comunicato attivamente sul loro canale Twitter. Su Facebook, invece, è Michelle Hunziker ad essere la vera protagonista. La conduttrice, da anni in prima linea contro la violenza sulle donne, ha voluto lanciare l’hashtag #iosonoqui, per ribadire l’urgenza e l’importanza del tema. L’argomento è stato anche rilanciato dal Sindaco di Sanremo che ha voluto regalare un simbolico ranuncolo bianco alla showgirl. Attivi anche i cantanti, in particolare i big della canzone italiana: Riccardo Fogli, Roby Fachinetti e Ron. Su Instagram, invece, i più comunicativi sono stati il gruppo Lo Stato Sociale, Lorenzo Baglioni e, oltre ai due cantanti in coppia dei Pooh, anche i giovani Ultimo e il gruppo idolo delle teenagers The Kolors.

L’analisi si è poi soffermata sulla popolarità degli account Instagram. La vera sorpresa è stato il cantante Niccolò Moriconi, ventunenne romano affermato nel mondo dell’hip hop, già vincitore del premio Lumezia per il miglior testo delle Nuove Proposte. A dispetto del suo nome d’arte “Ultimo” risulta essere in cima alla classifica di popolarità. Michelle Hunziker, con il suo altissimo numero di follower, è al secondo posto.

 

 

Una notevole curiosità si è registrata anche su Google Trend, il sistema che raccoglie le parole chiave usate dagli utenti sul motore di ricerca di Mountain View e che segnala i picchi nelle curve di frequenza.

 

 

Discussioni, ironia e sarcasmo da parte dei conduttori del Festival ufficiali e “non ufficiali”, come Fiorello. La sua performance di apertura della prima serata si prende la scena tra satira e canzoni sul tema Baglioni - Morandi. Lo stesso Direttore Artistico, con emozione evidente, si è prestato a duetti d’autore. La musica quindi al centro della scena: "La stella polare di questa rassegna è la canzone italiana, lo è stata sempre, ma qualche volta lo si è dimenticato e mi sembrava giusto riparare, anche perché la Rai ha chiamato me, musicista, interprete, compositore, cantante a interpretare il ruolo di direttore artistico di un festival di canzoni", queste le sue parole in Sala Stampa alla vigilia della serata di apertura.

 

 

Twitter si conferma come il social network tra i più utilizzati per discuteredell’evento. L’analisi del sentiment evidenzia i temi più legati a #sanremo. Interessanti i riferimenti al programma televisivo XFactor 11 (#xf11) e ai finalisti #Maneskin e #Licitra, quest'ultimo poi vincitore. Pur non partecipando al Festival, infatti, sono stati molto menzionati dal pubblico social forse con rammarico per la loro assenza dal palco dell'Ariston. Gli hashtag legati a #Ermal e #fabrizio Moro subiscono un accezione negativa, forse per il presunto plagio. Le premesse quindi sembrano suggerire una ampia partecipazione del pubblico e gli utenti del web. Al centro la musica. Secondo il regolamento non vi saranno eliminazioni fino alla serata conclusiva, quando il televoto del pubblico, il voto della giuria demoscopica e della sala stampa proclameranno il vincitore o la vincitrice.

Narrativa, elaborazioni big data e grafiche Catchy a cura di Carla De Mare, Nicola Piras e Luca Tacchetti, realizzate nell'ambito del progetto DEEP di Alkemy Lab in collaborazione con ONB Analytics.

 

14Feb

Tra ascolti tv e conversazioni social, l’edizione 2017 del Festival di Sanremo ha confermato la sua popolarità tra gli italiani

#sanremo2017: il Festival dei record

10Feb

Anche la serata del Festival dedicata alle cover ha suscitato sui social network apprezzamenti e qualche critica

Passato e presente sul palco dell’Ariston

09Feb

Un’analisi su come gli utenti dei social network hanno vissuto la seconda serata del Festival di Sanremo

Il Festival visto dai Social: bene anche la seconda