22Oct

Sree Sreenivasan, esperto mondiale di comunicazione digitale, ospite di Catchy e Luiss Data Lab

Sreenath Sreenivasan, uno dei massimi esperti internazionali di social media e comunicazione digitale, è stato protagonista del seminario Advanced social media tenutosi lo scorso 19 ottobre nella sede Luiss di Viale Romania. L’appuntamento, organizzato da Catchy e Luiss Data Lab, è stato introdotto e moderato dal giornalista, docente e cofondatore di Catchy Gianni Riotta.

«Sree è un’autorità indiscussa in materia di comunicazione», ha premesso Gianni Riotta. «Social coach e già  Chief Digital Officer del Metropolitan Museum of Art, della Columbia University e dell’amministrazione cittadina di New York, ha sfruttato al meglio gli anni da giornalista esperto di tecnologia e da docente presso la Columbia University Graduate School of Journalism. A riprova del suo talento, nel 2015 è stato nominato nella rosa dei personaggi più creativi dell’anno dalla rivista Fast Company e nel 2016 il Chief Digital Officier più influente da CDO Club».

Nell’arco di un’ora e mezza di dibattito e confronto, Sreenath Sreenivasan ha scelto di raccontare i segreti della sua professione: «Tutto ciò che produco, a fini autopromozionali o per il mio lavoro, è realizzato dal mio cellulare», ha dichiarato. «Tutti noi trascorriamo svariate ore vicino al nostro smartphone, anche perché una delle maggiori qualità del nostro secolo si racchiude nella capacità di annotazione. Il cellulare, in assenza di carta e penna, è diventato così un ottimo mezzo con cui appuntare il mondo intorno a noi. Un aspetto che ha ampiamente trovato riscontro nell’utilizzo dei social media. Le piattaforme di interazione, difatti, ci dovrebbero indurre ulteriormente a rafforzare la capacità diffusa di creare narrazione e racconti, ma soprattutto di costruire link tra individui che non si mettano in moto solo quando necessari. Questo perché una delle risorse che maggiormente scarseggia nel nostro quotidiano è l’attenzione umana».

L’incontro si è concluso con alcuni consigli pratici per il lavoro nel mondo della comunicazione digitale: «Parole e immagini camminano di pari passo. Ecco perché è importante dare uguale rilievo all’utilizzo dello foto - emblematica l’immagine che Omaba ha scelto per sintetizzare il suo percorso professionale e politico - e dei vocaboli. In generale, per entrambi gli aspetti, è necessario fare pratica, pensare anche diversi minuti prima di postare qualcosa in rete. Questo perché, qualunque messaggio spedito nell’etere avrà certamente una ricaduta nel nostro lavoro e nella nostra vita privata».

Qui l'intervento completo di Sree Sreenivasan.